Governance / Organi

Board of Directors

Il Consiglio di Amministrazione in carica è stato nominato nel Corso dell’Assemblea degli Azionisti del 26 gennaio 2023 e rimarrà in carica per un periodo di tre esercizi, vale a dire sino alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2025.

Composizione

Imprenditore e opinion leader nel campo dell’innovazione applicata al raggiungimento di un’agricoltura sempre più efficiente e sostenibile. Co-fondatore e membro esecutivo del Consiglio di Amministrazione di Valagro S.p.A., multinazionale leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e specialità nutrizionali, fondata nel 1980 ad Atessa (Abruzzo), di cui è stato Amministratore Delegato fino a dicembre 2022. Dal 2020, Valagro fa parte di Syngenta Crop Protection. Dal 2011 al 2018 è stato presidente dell’EBIC (European Biostimulants Industry Council), al termine del suo mandato è stato nominato membro onorario del Board. È membro dello Strategic Advisory Team della IFA International Fertilizer Association (con sede a Parigi), che comprende 540 aziende provenienti da 85 paesi e, dal 2020 al 2022 è stato Board Member di IFA. Dal 2020 è anche membro del Consiglio di Amministrazione di Bluhub S.r.l.. Dopo aver ricoperto il ruolo di vicepresidente di Hubruzzo, Responsible Industry Foundation di cui è socio fondatore, oggi è membro del Consiglio di Amministrazione. Dal 2006 al 2018 è Presidente del Gruppo Fertilizzanti Specialistici (Assofertilizzanti) di cui è stato Vicepresidente dal 2014 al 2017. Tra il 2006 e il 2018 è stato Membro della Giunta e del Consiglio Direttivo di Federchimica. Dal 2015 è Cavaliere del Lavoro, conferitogli dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

È co-Founder e CEO di e-Novia. Da sempre nell’innovazione ICT e da oltre vent’anni nel management consulting e nella gestione d’impresa. Ha realizzato prodotti e guidato progetti per clienti in USA, Europa e Asia, ricoprendo ruoli di alta responsabilità, anche in realtà multinazionali, tanto nell’area tecnologica che in quella gestionale come direttore generale o amministratore delegato. È Consigliere di Landi Renzo S.p.A. e membro dei suoi Comitati, è stato Chief Digital Officer di Messaggerie Italiane, Vicepresidente del Comitato Esecutivo di Edigita, membro del Consiglio di Amministrazione e dei Comitati di Dada S.p.A. e Managing Director in CEFRIEL. Già docente al Politecnico di Milano e al Politecnico di Torino. È stato CEO di FilaNet Inc. a Boston e Partner in EY Consulting. Ha iniziato la sua carriera nei laboratori della Selenia Spazio e nei laboratori internazionali della Olivetti in Italia e in Silicon Valley.

È attualmente Chief of Operations Excellence del gruppo Lifestyle Design, leader mondiale nell’arredamento di lusso e responsabile del business automotive di Poltrona Frau. Ha ottenuto una laurea con lode in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Torino e un MBA presso la SAA di Torino. Ha maturato diversi anni di esperienza manageriale nel settore automotive: prima in Ferrari (2012-2016) come responsabile della Direzione Competitività Prodotti e Processi e membro del team di top management che ha seguito l’IPO dell’azienda a fine 2015 e quindi in Fiat Chrysler Automobiles (2016-2018), in cui ha avuto un ruolo globale con responsabilità di riduzione dei costi di prodotto, coordinamento del portafoglio prodotti e leadership delle iniziative strategiche. In tutti i casi ha operato a diretto riporto del CEO di Gruppo. Ervino Riccobon ha anche maturato una lunga esperienza di consulenza di direzione in McKinsey & Company (1994-2012; diventando un Partner nel 2000 e Director nel 2005). In questo periodo ha servito numerosi clienti in Europa, Stati Uniti, Cina, India e Brasile su temi di miglioramento operativo, strategia, organizzazione e alleanze globali. Ha guidato la practice Advanced Industries nel Mediterraneo e ha fatto parte del team globale di leadership delle practice Automotive e Operations.

Vanta un’esperienza ultraventennale in ambito commerciale, ricoprendo da oltre vent’anni la carica di amministrazione delegato di Fassi Gru S.p.A., della quale è anche presidente.

È co-Founder e COO di e-Novia. Ha conseguito la specializzazione in marketing e gestione dell’innovazione presso Alta Scuola Politecnica, progetto formativo realizzato in collaborazione tra il Politecnico di Milano e il Politecnico di Torino. Nel 2010 ha conseguito il dottorato di ricerca in Sistemi di controllo e Analisi dei dati presso il Politecnico di Milano. È stato inoltre research assistant presso la Maynooth University in Irlanda. Vanta un’esperienza ultradecennale nell’innovazione tecnologica, guidando progetti esclusivi con leader del settore veicolare, nella nuova mobilità intelligente e nei sistemi di controllo e governo di guida automatica e autonoma. È stato ricercatore presso il Politecnico di Milano nei campi dell’automazione e dei sistemi di intelligenza artificiale per veicoli di nuova generazione, nonché fondatore di spin-off (e.g., Zehus S.r.l., impresa che ha fatto parte del portfolio di e-Novia). Detiene brevetti internazionali nelle soluzioni per la mobilità intelligente e ha all’attivo più di 60 pubblicazioni in materia.

Dal 2005 ricopre il ruolo di Group Financial Controller presso ST Microelectronics, aiutando l’organizzazione a raggiungere e superare i propri obiettivi aziendali attraverso la gestione efficace di: pianificazione e analisi finanziaria (FP&A), pianificazione strategica, rendicontazione finanziaria, previsioni e gestione delle prestazioni, gestione del rischio e direzione del progetto. Ha conseguito una laurea in Economia Internazionale presso l’Università Bocconi e ha completato l’Operational Management Program presso l’European Centre for Executive Development (CEDEP) presso il Campus INSEAD di Parigi. Nel corso della sua carriera, ha ricoperto vari ruoli di leadership aziendale, governance e controllo finanziario. 

Si occupa di assistenza in operazioni di fusione e acquisizione in Italia e all’estero per famiglie imprenditoriali, aziende, fondi di private equity e multinazionali estere. Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Parma. Dopo l’abilitazione alla professione di Dottore, Commercialista e Revisore, è stato partner presso lo Studio Grasso Ass. Prof. Dal 1999 al 2020 è stato co-founder, azionista di controllo, presidente, partner e deal maker di K Finance S.r.l. Dal 2006 è co-founder di KF Economics S.r.l. che elabora e fornisce previsioni sulla probabilità di insolvenza (rating) su tutte le società italiane, basate su tecniche di machine learning. Dal 2004 al 2014 è stato co-founder, consigliere e CFO di Clairfield International S.A., società partecipata di Equita K Finance, mentre è partner e deal maker dalla sua fondazione. Dal 2020 è azionista e membro del Patto di Sindacato di Equita Group S.p.A. Dal 2020 è co-Amministratore Delegato, socio di minoranza, partner e deal maker di Equita K Finance S.r.l. Condivide la responsabilità di gestire un team di oltre 15 investment banker che realizzano circa 10-12 cessioni/acquisizioni all’anno, prevalentemente internazionali.  

È co-Founder e CFO di e-Novia. Dopo la laurea in Ingegneria e il Dottorato di Ricerca presso il Politecnico di Milano, è stato ricercatore presso l’Università di Bergamo nei campi dell’automazione e dei veicoli intelligenti e fondatore di spin-off (tra cui e-Shock S.r.l., impresa parte del Gruppo e-Novia). Detiene brevetti internazionali nel campo della mobilità intelligente e ha all’attivo un’intensa attività di pubblicazioni tecnico scientifiche in materia. Da oltre 15 anni nelle tecnologie collegate alla mobilità di veicoli, vanta una profonda esperienza tecnologica e una competenza caratteristica nell’area economico finanziaria collegata all’innovazione. 

Dopo il conseguimento dell’abilitazione di avvocato presso la State Bar of California, è stata legal intern presso Morgan, Lewis and Bockius LLP a Pechino. Dal 2011 al 2013 è stata legal counsel presso K&L Gates LLP a San Diego, California. Dal 2013 al 2014 è stata legal fellow presso International Justice Mission a Mumbai, India. Dal 2014 al 2015 è stata corporate counsel presso Havas Edge LLC a San Diego, California. Dal 2015 al 2016 è stata co-Founder e COO di G.L. Service S.r.l. a Reggio Emilia. Dal 2015 al 2018 è stata legal counsel presso Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners a Milano. Dal 2018 a oggi è Legal Counsel and Chief Asia Strategist presso Eversheds Suterland LLP a Londra e Milano.  

Board member di oltre dieci società (tra cui Gruppo Argenta S.p.A. e Arcaplanet S.p.A.), la sua attività comprende sia ruoli operativi o strategici che di M&A. Dalla sua nomina, ha eseguito undici acquisizioni aggiuntive per conto delle società in portafoglio. È responsabile della generazione di opportunità di investimento e della loro esecuzione, dell’implementazione degli administration pack, delle regole e dei comitati di governance, del monitoraggio dei dati finanziari (incluso il budget e la gestione delle attività in difficoltà) e dei principali progetti strategici. 

Imprenditore, laureato in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale all’Università Cattolica di Milano, ha conseguito un MBA alla Columbia Business School di New York. È membro del comitato esecutivo di ORI Martin S.p.A., gruppo con sede a Brescia specializzato nella produzione di acciai di qualità per la meccanica, destinati prevalentemente all’automotive. È Presidente di Novacciai Martin S.p.A., Presidente di Tension Technology Martin S.p.A., Vicepresidente di Trafilati Martin S.p.A. e Presidente di Trafileria Lariana Drawing Steels S.p.A.. Oltre al Gruppo ORI Martin, è Vicepresidente di Italian Renewable Resources S.p.A. e Consigliere di Amministrazione di Borgosesia S.p.A. (società quotata su Euronext Milan attiva nel settore degli investimenti in assets alternativi e immobiliari). Da dicembre 2019, membro di giunta della Camera di Commercio di Brescia.

Ha conseguito con lode la laurea in economia e commercio presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano nel 1984. Vanta un’esperienza ultratrentennale in ruoli manageriali di alta responsabilità in multinazionali del settore lusso, automotive e beni di largo consumo. Nel 2013 ha condotto in qualità di Chief Executive Officer la quotazione sul New York Stock Exchange del gruppo Coty, realtà multinazionale della cosmesi e dei prodotti di bellezza, nel quale ha lavorato per più di dieci anni. Dal 2016 al 2018 è stato Presidente dell’Agenzia ICE, l’organismo attraverso cui il Governo italiano favorisce il made in Italy all’estero e attrae investimenti stranieri in Italia. Attualmente ricopre incarichi di governance in società quotate come Intercos e Tod’s, dove è anche advisor della proprietà, e in Save the Children. È inoltre industrial partner di FSI, fondo di private equity.

Da oltre 35 anni nell’innovazione tecnologica in USA, Europa e Asia, ha realizzato prodotti e guidato progetti per clienti in tutto il mondo, ricoprendo ruoli di alta responsabilità, anche in realtà multinazionali, tanto nell’area tecnologica che in quella gestionale come direttore generale o amministratore delegato. La sua formazione accademica inerente l’informatica e l’ingegneria del software, lo ha visto anche docente ai Politecnici di Milano e Torino con un’intensa attività di pubblicazioni a carattere divulgativo e tecnico scientifico in materia.

È laureato in economia aziendale presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano. Dopo aver maturato esperienze in contesti multinazionali con ruoli di sempre maggior responsabilità nelle direzioni amministrative e finanziarie di società quotate, nel 2007 approda in Dompé, dove oggi ricopre il ruolo di Chief Financial Officer, con la responsabilità dei processi amministrativi, di budgeting e controlling, e della supply chain.

Vanta un’esperienza ultradecennale nell’innovazione tecnologica, guidando progetti esclusivi con leader del settore veicolare nella nuova mobilità intelligente e nei sistemi di controllo e governo di guida automatica ed autonoma. Ricercatore presso il Politecnico di Milano nei campi dell’automazione e dei sistemi di intelligenza artificiale per veicoli di nuova generazione, fondatore di spin-off (e.g., Zehus S.r.l., impresa che ha fatto parte del portfolio dell’Emittente). Detiene brevetti internazionali nelle soluzioni per la mobilità intelligente, ha all’attivo più di 60 pubblicazioni in materia.

Advisor di diversi comitati per la remunerazione di società quotate di primaria rilevanza, con particolare riferimento ai compensi del top management. Ha prestato assistenza lungo un’esperienza consolidata a numerose società quotate e a proprietà familiare, con particolare attenzione alle tematiche relative alla governance e allo sviluppo del capitale umano. Amministratore indipendente, è presidente del collegio dei saggi di Nedcommunity, l’associazione degli amministratori indipendenti.

Imprenditore, laureato in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale all’Università Cattolica di Milano, ha conseguito un MBA alla Columbia Business School di New York. È membro del comitato esecutivo di ORI Martin S.p.A., gruppo con sede a Brescia specializzato nella produzione di acciai di qualità per la meccanica, destinati prevalentemente all’automotive. È Presidente di Novacciai Martin S.p.A., Presidente di Tension Technology Martin S.p.A., Vice Presidente di Trafilati Martin S.p.A. e Presidente di Trafileria Lariana Drawing Steels S.p.A.. Oltre al Gruppo ORI Martin, è Vicepresidente di Italian Renewable Resources S.p.A. e Consigliere di Amministrazione di Borgosesia S.p.A. (società quotata su Euronext Milan attiva nel settore degli investimenti in assets alternativi e immobiliari). Da dicembre 2019, membro di giunta della Camera di Commercio di Brescia.

Vanta un’esperienza ultraventennale in ambito commerciale, ricoprendo da oltre vent’anni la carica di amministrazione delegato di Fassi Gru S.p.A., della quale è anche presidente.

È senior advisor di Pictet Wealth Management. Dopo la laurea nel 1988 in Discipline economiche e sociali all’Università commerciale Luigi Bocconi di Milano, ha cominciato la sua carriera in Cimo S.p.A., a Milano, all’interno della quale, fino al 1993, è stato a capo delle divisioni fixed income e derivati. Dal 1993 al 1998 ha vissuto a Londra, dove ha guidato le divisioni di trading per il reddito fisso italiano di Credit Suisse First Boston. Sempre a Londra, è stato anche membro del Proprietary Trading Group. In Borsa Italiana dal 1998, Raffaele Jerusalmi, ne è stato amministratore delegato dal 2010 al 2021. Negli stessi anni è stato anche membro del Consiglio di Amministrazione del London Stock Exchange Group (LSEG) e direttore esecutivo della divisione Capital Market. Durante il periodo 2009-2021, è stato anche vicepresidente di diverse società di LSEG e Borsa e presidente di Elite S.p.A.. Il 2 giugno 2019 è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica.

Imprenditore e opinion leader nel campo dell’innovazione applicata al raggiungimento di un’agricoltura sempre più efficiente e sostenibile. Co-fondatore e amministratore delegato di Valagro S.p.A., multinazionale leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e specialità nutrizionali, fondata nel 1980 ad Atessa (Abruzzo) con il nome precedente di Farmer Italiana s.n.c.. Oggi Valagro ha 13 filiali in 3 continenti e, attraverso i suoi distributori, copre più di 80 paesi in tutto il mondo. Dal 2020 Valagro fa parte di Syngenta Crop Protection. Dal 2011 al 2018 è stato presidente dell’EBIC (European Biostimulants Industry Council), al termine dell’incarico è stato nominato membro onorario del Board. Dopo la carica di vicepresidente di Hubruzzo, Responsible Industry Foundation di cui è socio fondatore, è oggi membro del Consiglio di Amministrazione. Dal 2020 è anche membro del Consiglio di Amministrazione di Bluhub S.r.l., società basata su un modello unico che ha l’obiettivo di trasformare idee e proprietà intellettuale in imprese. È membro dello Strategic Advisory Team della IFA International Fertilizer Association (con sede a Parigi), che comprende 540 aziende provenienti da 85 paesi e, dal 2020, è Board Member di IFA. Dal 2006 al 2018 è Presidente del Gruppo Fertilizzanti Specialistici (Assofertilizzanti) di cui è stato Vicepresidente dal 2014 al 2017. Negli anni tra il 2006 e il 2018 è stato Membro della Giunta e del Consiglio Direttivo di Federchimica. Dal 2015 è Cavaliere del Lavoro su conferimento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

È attualmente Chief of Operations Excellence del gruppo Lifestyle Design, leader mondiale nell’arredamento di lusso e responsabile del business automotive di Poltrona Frau. Riccobon ha maturato diversi anni di esperienza manageriale nel settore automotive: prima in Ferrari (2012-2016) come responsabile della Direzione Competitività Prodotti e Processi e membro del team di top management che ha seguito l’IPO dell’azienda a fine 2015 e quindi in Fiat Chrysler Automobiles (2016-2018), in cui ha avuto un ruolo globale con responsabilità di riduzione dei costi di prodotto, coordinamento del portafoglio prodotti e leadership delle iniziative strategiche. In tutti i casi ha operato a diretto riporto del CEO di Gruppo. Riccobon ha anche maturato una lunga esperienza di consulenza di direzione in McKinsey & Company (1994-2012; diventando un Partner nel 2000 e Director nel 2005). In questo periodo ha servito numerosi clienti in Europa, Stati Uniti, Cina, India e Brasile su temi di miglioramento operativo, strategia, organizzazione e alleanze globali. Ha guidato la practice Advanced Industries nel Mediterraneo e ha fatto parte del team globale di leadership delle practice Automotive e Operations. Riccobon ha ottenuto una laurea con lode in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Torino un MBA presso la SAA di Torino.

Da oltre 15 anni nelle tecnologie collegate alla mobilità di veicoli, vanta una profonda esperienza tecnologica ed una competenza caratteristica nell’area economico finanziaria collegata all’innovazione. È stato ricercatore presso l’Università di Bergamo nei campi dell’automazione e dei veicoli intelligenti e fondatore di spin-off (e.g., e-Shock S.r.l., impresa parte del Gruppo e-Novia). Detiene brevetti internazionali nel campo della mobilità intelligente e ha all’attivo un’intensa attività di pubblicazioni tecnico scientifiche in materia.

(*) Consigliere indipendente

Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale è stato nominato nel corso della riunione dell’Assemblea dei Soci del 25 giugno 2020 e ha il compito di vigilare, tra l’altro, sull’osservanza della legge e dello Statuto nonché sul rispetto dei princìpi di corretta amministrazione.

L’attuale Collegio Sindacale rimarrà in carica per un periodo pari a tre esercizi, ossia sino alla data dell’Assemblea chiamata ad approvare il Bilancio di Esercizio al 31 dicembre 2022.

Composizione

Ha conseguito la laurea in economia aziendale presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano nel 1989. È iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali, rispettivamente dal 1990 e dal 1995. Vanta un’esperienza ultraventennale in materia di valutazione di aziende e rami d’azienda ed è membro di collegi sindacali e di consigli di amministrazione di varie società quotate.

È laureato in economia e commercio ed iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali. È stato consigliere economico del Ministero dello Sviluppo Economico dal 2011 al 2013 e, negli anni 2015 e 2016 ha fatto parte della “policy unit” presso l’Ufficio del Presidente del Consiglio dei Ministri. Dopo un’esperienza come analista nel controllo di gestione in una società di costruzioni quotata sulla Borsa di Madrid e anni di esercizio della professione di Dottore Commercialista, nel 2007 fonda Tavecchio e Associati, che svolge la propria attività prevalentemente nei confronti di private clients, famiglie, società industriali e istituzioni finanziarie.

Ha conseguito la laurea in economia aziendale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2000. Iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali, è partner dello Studio Triberti Colombo & Associati dal 2009 e svolge, inter alia, attività di consulenza societaria e tributaria, di revisione e certificazione contabile, di redazione di bilanci e piani industriali. Negli anni ha ricoperto l’incarico di sindaco in molteplici società italiane.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1981. Ha iniziato la propria carriera professionale in qualità prima di addetto e poi di responsabile affari fiscali in Olivetti per poi passare in IBM, lavorando in un primo periodo nella direzione servizi tributari e intersocietari e successivamente nella direzione centrale legale. Dopo aver prestato la sua opera professionale in Accenture, dal 2004 esercita la professione di avvocato. L’Avv. Stancampiano è altresì membro dell’Organismo di Vigilanza istituito dall’Emittente.

Ha conseguito la laurea in economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1997. Dal 2004 è partner dello Studio Triberti Colombo & Associati. Si occupa principalmente di diritto tributario nazionale e internazionale e di diritto societario, fornendo assistenza a società e gruppi, anche internazionali, riguardo a fusioni e acquisizioni. Negli anni ha ricoperto, e tuttora ricopre, la carica di sindaco in varie società di primario standing. È “international contact partner” in Italia di HLB International, network globale di società di revisione e consulenti aziendali e fiscali indipendenti.

Ha conseguito la laurea in economia aziendale presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano nel 1989. È iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali, rispettivamente dal 1990 e dal 1995. Vanta un’esperienza ultraventennale in materia di valutazione di aziende e rami d’azienda ed è membro di collegi sindacali e di consigli di amministrazione di varie società quotate.

È laureato in economia e commercio ed iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali. È stato consigliere economico del Ministero dello Sviluppo Economico dal 2011 al 2013 e, negli anni 2015 e 2016 ha fatto parte della “policy unit” presso l’Ufficio del Presidente del Consiglio dei Ministri. Dopo un’esperienza come analista nel controllo di gestione in una società di costruzioni quotata sulla Borsa di Madrid e anni di esercizio della professione di Dottore Commercialista, nel 2007 fonda Tavecchio e Associati, che svolge la propria attività prevalentemente nei confronti di private clients, famiglie, società industriali e istituzioni finanziarie.

Ha conseguito la laurea in economia aziendale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2000. Iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e al Registro dei Revisori Legali, è partner dello Studio Triberti Colombo & Associati dal 2009 e svolge, inter alia, attività di consulenza societaria e tributaria, di revisione e certificazione contabile, di redazione di bilanci e piani industriali. Negli anni ha ricoperto l’incarico di sindaco in molteplici società italiane.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1981. Ha iniziato la propria carriera professionale in qualità prima di addetto e poi di responsabile affari fiscali in Olivetti per poi passare in IBM, lavorando in un primo periodo nella direzione servizi tributari e intersocietari e successivamente nella direzione centrale legale. Dopo aver prestato la sua opera professionale in Accenture, dal 2004 esercita la professione di avvocato. L’Avv. Stancampiano è altresì membro dell’Organismo di Vigilanza istituito dall’Emittente.

Ha conseguito la laurea in economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1997. Dal 2004 è partner dello Studio Triberti Colombo & Associati. Si occupa principalmente di diritto tributario nazionale e internazionale e di diritto societario, fornendo assistenza a società e gruppi, anche internazionali, riguardo a fusioni e acquisizioni. Negli anni ha ricoperto, e tuttora ricopre, la carica di sindaco in varie società di primario standing. È “international contact partner” in Italia di HLB International, network globale di società di revisione e consulenti aziendali e fiscali indipendenti.

Comitati

Comitato per le Operazioni con Parti Correlate

Presidente

Candice Yang

Componenti

Giuseppe Natale

Giovanna Voltolina

Nominato dal Consiglio di Amministrazione del 26/01/2023 fino al prossimo rinnovo del Consiglio di Amministrazione.

Comitato per la Remunerazione

Presidente

Giuseppe Natale

Componenti

Angioletta Scicali

Giovanna Voltolina

Nominato dal Consiglio di Amministrazione del 26/01/2023 fino al prossimo rinnovo del Consiglio di Amministrazione.

Società di Revisione

In data 29 giugno 2021 l’Assemblea ha deliberato, su proposta del Collegio Sindacale, di conferire alla società EY S.p.A. l’incarico per la revisione legale dei conti per il periodo 2021-2023.